martedì 3 novembre 2015

Bero Nianco Brigio


Nianco
Nel mondo esiste un unico essere menzognero: l'uomo. Ogni altro essere è genuino e sincero, perché si fa vedere schiettamente qual è, manifestandosi così come si sente, mentre l'essere umano, a causa del suo abbigliamento, è diventato una caricatura, un mostro, la cui vista è ripugnante già per questo fatto, che è poi perfino sottolineato dal colore bianco e per lui innaturale della pelle e dalle disgustose conseguenze del suo nutrimento a base di carne, che è contro natura, nonché delle bevande alcoliche, del tabacco, degli stravizi e delle malattie. L'essere umano appare come una macchia ignominiosa nella natura.
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851


Bero
Dove c'è molta luce, l'ombra è più nera.
Johann Wolfgang Goethe, Götz von Berlichingen, 1773


Brigio
Il cielo grigio, per me è solo grigio. Ecco perché non sarò mai un poeta.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989